Nasce la piattaforma Bellini digital

La Fondazione e il Centro Studi Belliniani hanno promosso la realizzazione di una nuova piattaforma digitale per l'inserimento e la condivisione di importanti documenti relativi alla produzione musicale e alla corrispondenza epistolare di Bellini. In questa prima fase sono state pubblicate on line 50 missive di Bellini, selezionate per il loro interesse documentario e musicologico e pubblicate anche in traduzione inglese, nonché l’intero carteggio intercorso tra il compositore e l’editore Giovanni Ricordi.