banner_LLET004384-01r_edited.jpg

Collezioni

La Fondazione Bellini e il Centro Studi Belliniani hanno costituito un archivio, a disposizione degli studiosi, che contiene le riproduzioni in formato digitale di tutte le fonti primarie (musicali, letterarie, epistolari, documentarie) relative alla vicenda artistica del compositore catanese. Tale documentazione è costituita dai manoscritti autografi (compresi gli schizzi e gli abbozzi) e dalle copie manoscritte e a stampa dei testi musicali, nonché dal corpus dei carteggi belliniani. A essa si associa la bibliografia scientifica e pubblicistica relativa a Bellini e al contesto storico in cui egli ebbe a operare, nonché la documentazione sonora delle principali incisioni sin qui realizzate della sua musica.